DESCRIZIONE

Pletismografia

DESCRIZIONE

La pletismografia è un test che permette di misurare la quantità d’aria contenuta nel torace, al fine di verificare la presenza di una patologia che riduce il volume polmonare, causando un disturbo ventilatorio.

Cosa succede durante l’esame?

Si entra in un box, simile a quello di una doccia con pareti trasparenti, e si respira all’interno di un boccaglio. Dopo alcuni minuti, il circuito respiratorio viene chiuso da una valvola ma bisogna continuare a inspirare ed espirare, un po’ più velocemente rispetto a prima. In questo modo il gas presente nel torace si comprime e decomprime e la pressione si modifica, consentendo la misurazione del volume di aria. La manovra viene ripetuta un paio di volte.

L’esame può essere fatto da tutti?

Si tratta di un esame non invasivo, privo di controindicazioni, adatto a chiunque. Chi soffre di claustrofobia, tuttavia, può sentirsi a disagio.

(Visited 67 times, 1 visits today)

Video correlati