DESCRIZIONE

Osso lacrimale

DESCRIZIONE

Si tratta di un piccolo osso che si articola alla cavità orbitaria e in piccola parte della cavità nasale. Ha una faccia orbitaria e una nasale.

È fondamentale per la formazione del canale naso-lacrimale. Si articola con quattro ossa: due del neurocranio, il frontale e l’etmoide; e due dello splancnocranio, la mascella e il cornetto nasale inferiore.

Ha due facce e quattro margini.

La faccia laterale o orbitale è divisa in due parti dalla cresta lacrimale posteriore, che è un rilievo verticale. Qui c’è il solco lacrimale, il cui margine interno si unisce con il processo frontale dell’osso mascellare, formando la fossetta lacrimale. La parte più alta di questa fossa ospita il sacco lacrimale, che è la parte inferiore il dotto naso-lacrimale.

La cresta forma la porzione lacrimale del muscolo orbicolare dell’occhio e termina in basso con l’uncino lacrimale. Quest’ultimo si articola con il tubercolo lacrimale dell’osso mascellare e completa l’orifizio superiore del canale nasolacrimale.

La faccia mediale o nasale ha un solco longitudinale, che corrisponde alla cresta della faccia orbitaria.

Il margine superiore si articola con l’osso frontale, quello inferiore con la mascella e il dotto nasolacrimale, quello anteriore con la mascella, quello posteriore con l’etmoide.

(Visited 174 times, 1 visits today)