DESCRIZIONE

Malattie delle membrane ialine

DESCRIZIONE

La malattia delle membrane ialine polmonari, più comunemente conosciuta come sindrome da distress respiratorio del neonato, è una patologia che colpisce i neonati, soprattutto quelli nati pretermine, che non hanno ancora raggiunto una completa maturazione dei polmoni.

Quali sono le cause?

In genere la nascita prima del termine, che si accompagna a immaturità polmonare da un punto di vista anatomico e funzionale. La principale alterazione è la carenza, o in alcuni casi l’assenza, del surfattante, una sostanza lipidica prodotta dalle cellule degli alveoli polmonari del feto alla fine della gravidanza.

Tale sostanza riveste le pareti degli alveoli e impedisce la loro chiusura totale durante l’espirazione. La sua assenza significa quindi ridotta espansione alveolare e tendenza alla chiusura con compromissione degli scambi gassosi.

Diabete materno e paterno, gravidanze multiple, sesso maschile, peso alla nascita minore di 1.500 grammi sono altri fattori di rischio.

Quali sono i sintomi?

Il bambino fa fatica a respirare e lo fa in modo rapido e difficoltoso già poche ore dopo la nascita. Il primo importante sintomo è il gemito a fine espirazione. In seguito, compaiono cianosi, letargia e l’apnea diventa più prolungata.

Dato che il torace del neonato è più elastico di quello di un adulto, ogni volta che respira produce un rientramento via via sempre più marcato della gabbia toracica. Nei casi più gravi si può arrivare al fenomeno del respiro paradosso o asincronia toraco-addominale in cui a ogni atto inspiratorio l’addome si espande mentre il torace collassa.

Quali sono le terapie?

Questa patologia si cura principalmente con tre trattamenti: la CPAP, che permette di riprodurre artificialmente la pressione positiva a fine espirazione che il neonato non riesce a generare, l’ossigenoterapia e la somministrazione di surfattante, che permette di colmare il deficit naturale di questa sostanza.

Se questa triplice terapia dovesse fallire si ricorre alla ventilazione meccanica che permette al neonato di respirare con volumi e pressioni impostate da un respiratore automatico.

(Visited 51 times, 1 visits today)

Video correlati