DESCRIZIONE

Anallergico

DESCRIZIONE

Con il termine “anallergico” si intende un prodotto realizzato con una formulazione che non provoca reazioni allergiche. In realtà non esiste alcuna sostanza completamente a prova di allergia perché si possono verificare ipersensibilizzazioni verso qualsiasi cosa.

Qual è il termine più corretto?

Il termine “anallergico”, dunque, non è corretto. Per indicare un prodotto ben tollerato dall’organismo è meglio utilizzare la dicitura “ipoallergenico”, che indica una formulazione che riduce il rischio di manifestazioni allergiche.

(Visited 28 times, 1 visits today)

Video correlati